Fiat Campagnola – Alessandro Sannia

28,00

Brossura – pag. 105

ISBN 8879113577

Editore Giorgio Nada

Anno 2005

Testo in Italiano

Formato 24 x 27 x 0,8 cm

Esaurito

Descrizione

Nella collana delle auto che hanno fatto la storia non poteva mancare un volume interamente dedicato alla Fiat Campagnola, un’automobile che, assieme all’Alfa “Matta”, rappresentò la risposta più concreta del mercato italiano alla mitica “Jeep”. Apparsa alla Fiera del Levante di Bari del 1951, la Campagnola si mise subito in luce per l’estrema versatilità, che la rendeva un mezzo adatto a una molteplicità di utilizzi, in grado di districarsi su ogni tipo di percorso (tanto che già alla fine del 1951 una Campagnola attraversò l’intero continente africano, da Città del Capo ad Algeri). Oltre ventanni dopo, la “Nuova Campagnola”, apparsa nel 1974, rinnovò i successi della progenitrice. La vicenda industriale, tecnica e commrciale di questo storico modello, apparso in una miriade di allestimenti, è oggetto per la prima volta di un’apposita opera, nella quale non mancano preziosi consigli per il restauro e la manutenzione.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.7 kg