Clemente Biondetti, Una storia lunga cinquant’anni – Maurizio Tabucchi

32,00

Rilegato – pag. 192

ISBN 8886622929

Editore Edizioni C&C

Anno 2011

Testo in Italiano

1 disponibili

Descrizione

La fisionomia del grande corridore toscano, dominatore di ben quattro Mille Miglia, di cui tre consecutive (1947, 1948 e 1949).
Il punto di forza del volume sono le fotografie (numerose inedite) che provengono dall’archivio di Lidia Bianchi Coradossi, depositaria della storia del grande corridore.
Ma per comprendere meglio l’ambiente toscano in cui visse Biondetti e per capire come nacque la sua grande passione per le corse, il volume affronta anche la storia automobilistica locale fin dai primordi, da quando cioè nel 1894 giunse a Firenze la prima vettura a motore.
Si trattava della Panhard & Levassor, acquistata direttamente in Francia dal Marchese Carlo Ginori Lisci, progenitrice di una storia affascinante che vide i corridori toscani, da Materassi a Brilli Peri, da Pintacuda a de Rham, da Masetti a Presenti, a Lami, a Banti, a Scotti, dominare numerose corse.
Il libro comprende anche la storia dei più grandi piloti contemporanei, l’elenco di tutte le competizioni disputate da Biondetti, oltre alle schede di moto e auto che guidò in corsa.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.4 kg
Dimensioni 24 × 29 × 2 cm