Brumm R296 – Ferrari 158 F1 GP Italia 1965 Nino Vaccarella

24,00

Brumm R296

Ferrari 158 F1

GP Italia 1965 / Nino Vaccarella #6 / DNF (12° Posto)

Scala 1:43

1 disponibili

Descrizione

GP Italia 1965 / Nino Vaccarella #6 / DNF (12° Posto)

La Ferrari 158 è stata la monoposto con cui la Scuderia Ferrari ha corso nel Campionato mondiale di Formula 1 tra il 1964 e il 1965. Con il pilota britannico John Surtees vinse il campionato del 1964 piloti e costruttori.

Per la progettazione della 158 F1, la Ferrari prese la rivoluzionaria Lotus “25” come modello. Ne replicò infatti la struttura monoscocca a traliccio in tubi d’acciaio, su cui vennero rivettati dei pannelli d’alluminio da entrambi i lati che aumentavano la rigidità complessiva della vettura contenendone allo stesso tempo il peso. La collocazione dei serbatoi lateralmente e davanti al posto guida permise di ridurre la sezione frontale, solo 1 cm in più della Lotus, e migliorare la ripartizione dei pesi così come le sospensioni montate all’interno della scocca e i freni posteriori collocati all’uscita del differenziale. Altra innovazione furono i cerchioni da 15″ a cinque razze in lega di magnesio.

Il motore aveva anche funzione portante e nella sua prima versione (1963) era alimentato da 4 carburatori Weber per una cilindrata totale di 1487 cm³. La potenza era di 190 CV a 10 700 giri/min. Nel 1964, per aumentare il regime di rotazione, venne diminuita la corsa e aumentato l’alesaggio per una cilindrata totale di 1489 cm³ e l’adozione della nuova iniezione diretta, fornita dalla Bosch e progettata da Michael May, portò la potenza a 210 CV a 11 000 giri/min.

————————————

Probabile qualche difetto sul modello e/o sulla scatola.

Per ulteriori informazioni non esitare a contattarci.

Il numero dell’edizione limitata potrebbe non corrispondere a quello della foto.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.35 kg