Brumm R192 – Ferrari 375 F1 GP Gran Bretagna 1954 Peter Collins

27,00

Brumm R192

Ferrari 375 F1

GP Gran Bretagna (Aintree) 1954 / Peter Collins #9 / DNF

Scala 1:43

1 disponibili

Descrizione

GP Gran Bretagna (Aintree) 1954 / Peter Collins #9 / DNF

La Vanwall fu una scuderia automobilistica britannica degli anni cinquanta del XX secolo, attiva nella Formula 1. Il nome Vanwall è un lucchetto tra il cognome del proprietario della scuderia, Tony Vandervell, e quello del suo marchio di bronzine Thinwall Bearing, prodotte nello stabilimento Vanderwell Acton a Londra.

Grande appassionato di corse automobilistiche, Tony Vandervell fu uno dei primi sostenitori della British Racing Motors, meglio conosciuta come BRM.

Nel 1952 acquistò una Ferrari 375 F1, resa inutilizzabile nel Campionato di F1 dal nuovo regolamento, modificandola e per impiegarla in gare di Formula Libera sotto il nome “Thinwall Special”.

La leggenda vuole che la Vanwall nacque in seguito a un contrasto tra Enzo Ferrari e Tony Vandervell. L’azienda di Vandervell era tra i fornitori tecnici della Scuderia Ferrari, particolarmente per la sua produzione di bronzine indiumizzate a guscio sottile. Il Drake non gradì l’impiego sportivo delle sue macchine sotto altro nome e, ancora meno, la partecipazione diretta di Vandervell alla neonata BRM. Per sottolineare il suo disappunto, durante una visita di Vandervell a Modena, lo lasciò per ore in sala d’attesa, dedicandosi invece alla caccia. Pare sia questo il motivo che spinse Vandervell a fondare la Vanwall, nell’intento di costruire automobili da competizione e gareggiare con le Ferrari.

————————————

Probabile qualche difetto sul modello e/o sulla scatola.

Per ulteriori informazioni non esitare a contattarci.

Il numero dell’edizione limitata potrebbe non corrispondere a quello della foto.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.35 kg